12/05/2020

MASCHERINE E GUANTI SONO INDISPENSABILI, MA SAI USARLI CORRETTAMENTE?

In questi 2 mesi di pandemia abbiamo imparato quanto sia fondamentale e indispensabile l’utilizzo dei dispositivi di protezione individuali (DPI).

Le MASCHERINE, se indossate aderenti e correttamente (coprendosi naso e bocca), riescono a impedire la trasmissione di goccioline di saliva (5-10 micron di grandezza) e di aerosol (particelle di respiro di dimensioni inferiori a 5 micron) che potrebbero contenere il virus. Per questo il loro utilizzo è molto importante per difendere la nostra salute e quella di chi abbiamo difronte o comunque vicino.

Ci sono molti tipi di mascherine, e ognuna di esse ha caratteristiche di protezione diverse come possiamo vedere dall'immagine a fianco.

Quelle più corrette da utilizzare sono le chirurgiche a tre veli, le FFP2 senza valvole e le FFP3 senza valvola. Quest’ultime, FFP3, però sono usate solo nei reparti ospedalieri Covid di terapia intensiva.

La popolazione quindi, deve utilizzare o la mascherina chirurgica a tre veli o la FFP2 senza valvola che riesce a filtrare addirittura fino ad un 82% di particelle, facendone penetrare solo un 18% verso chi le indossa. Se tutte le persone indossassero le mascherine chirurgiche e rispettassero la distanza sociale di 1mt non ci sarebbe contagio. Queste vanno benissimo per uscire di casa e andare a fare le commissioni quotidiane nei vari negozi, come supermercati, farmacie ecc. Le mascherine FFP2 invece sono utili e più sicure per chi deve lavorare tutto il giorno a stretto contatto con le persone, come Medici, Farmacisti, Cassiere ecc.

Una importante procedura da effettuare correttamente è quella di togliere la mascherina, quando si torna nelle proprie abitazioni, seguendo specifici passaggi:

  • lavarsi accuratamente le mani;
  • togliere la mascherina prendendola dagli elastici posti dietro all’orecchio;
  • riporre la mascherina in un luogo pulito dopo averla sanificata, esternamente ed internamente, con una soluzione idroalcolica uguale o superiore al 70%.

(Le mascherine sono progettate per essere monouso, ma in una situazione di emergenza come quella che stiamo vivendo, considerando che questi DPI si trovano con difficoltà, si può suggerire di riutilizzarle più di una volta, sempre che siano correttamente conservate ed igienizzate).

Oltre alle mascherine, un altro DPI importante sono i GUANTI.

Quest’ultimi proteggono le nostre mani dal contatto con il virus, magari toccando soldi, maniglie delle porte, carrelli della spesa, o qualunque altro oggetto o superficie che può essere contaminata.

Anche in questo caso la loro rimozione deve avvenire con dei passaggi precisi affinché non si rischi comunque il contagio, come possiamo vedere nella foto a fianco.

Una volta eliminati i guanti nei rifiuti indifferenziati è corretto lavarsi bene le mani o con acqua e sapone o con gel disinfettanti o con soluzioni idroalcoliche al 70%.

Questa pratica è comunque consigliabile attuarla ogni qualvolta sia possibile e necessario durante la giornata.

L’utilizzo di questi DPI (mascherine e guanti) così frequentemente o il lavarsi molto spesso le mani, rappresentano pratiche che fino ad ora non eravamo abituati a fare, e questo può portare involontariamente a delle piccole conseguenze. Per esempio l'utilizzo della mascherina per più ore al giorno può portare a delle piccole irritazioni alla pelle del viso, secchezza dell'occhio e mancanza di umidità delle mucose nasali. Anche l'uso dei guanti o i vari lavaggi delle mani possono portare ad arrossamenti o irritazione della pelle.

Tutti fastidi risolvibili con piccoli accorgimenti: una volta tolti i DPI basterà lubrificare bene gli occhi con un collirio rinfrescante e lenitivo, o lubrificante, come ad esempio con il collirio Afomill Sollievo che contiene anche acido ialuronico; igienizzare le mucose nasali con spray isotonici, come, ad esempio, Isomar Naso e Orecchie Igiene Quotidiana o Ialumar con acido ialuronico; e idratare bene la pelle del viso e delle mani con una crema liporestitutiva, come Avène XeraCalm A.D, adatta per viso e corpo, per pelli secche ed irritate.

Tutti questi prodotti, ed altri, a secondo delle esigenze personali, li potrete trovare online sul nostro sito o presso la Farmacia Dr. Giotti.

Ogni DPI è fondamentale per riuscire a sconfiggere il Coronavirus, ma è consigliato anche proteggere il nostro corpo non abituato ad indossarli continuamente per molte ore della giornata.